Sei un professionista nel settore dell’estetica?

Allora vivi la coerenza!

Se vi siete chieste, almeno una volta, come raggiungere il successo in questo mestiere, vi trovate nel posto giusto per avere le risposte.

Ormai sono anni che lavoro nel settore dell’estetica e sono fermamente convinta che oggi, vince chi fa la differenza!!! Infatti, in tutte le cose fatte e in tutti i lavori svolti, mi sono allenata quotidianamente, sbagliando e riprovando, per poi finalmente riuscire a trovare la mia strada.

Quale è il segreto? Ho capito che per fare la differenza devo essere IO la prima persona a credere in se stessa e in quello che fa.

Non è sufficiente solo “crederci” ma anche dare il giusto valore a quello che facciamo, ogni giorno, per ogni cliente.

L’operatrice del settore che vuole raggiungere il successo, deve vivere in prima persona ed esprimere  al meglio il significato della bellezza a 360 gradi.

Ancora oggi, è facile constatare che il problema principale per chi opera in questo settore, non è la crisi o la scarsa formazione (tecnica), piuttosto la mancanza di coerenza.

Per spiegarti meglio cosa intendo, voglio condividere con voi questo articolo pubblicato alla pagina https://diventarefelici.it , che spiega perfettamente il significato dell’essere coerenti e come diventare una persona di successo.

… “Istintivamente tendiamo a fidarci delle persone che si dimostrano coerenti, coloro che agiscono così come ci dicono di agire, spesso semplicemente che agiscono così come hanno sempre fatto.Essere coerenti quindi vuol dire agire come hai agito in passato? …

Cosa significa coerenza: ciò che conta non sempre si vede

Innanzi tutto significa continuità, similitudine.

Sono coerente quando mantengo una linea costante nel tempo. Il problema è che confondiamo l’essere coerenti con i comportamenti esteriori, utilizzando spesso l’accusa di incoerenza per indurre gli altri ad agire come noi vogliamo o ci aspettiamo.

La vera coerenza è però l’accordo tra quello che io credo e quello che io faccio.

Ogni azione e comportamento derivano dalle cose che credo vere, da ciò che reputo fondamentale, dai principi che scelgo di seguire. Per quanto possiamo avere più livelli di coerenza, essere coerenti è sostanzialmente vivere i principi che diciamo di seguire.

La mancanza di coerenza è segno della debolezza della nostra volontà, sintomo che non abbiamo un punto fermo in cui crediamo, che ci manca la base solida su cui costruire la nostra vita.

Non è coerente chi non cambia mai idea, ma chi rimane fedele alle sue convinzioni e agisce in accordo con quello in cui crede.

Essere coerenti significa perciò fare le cose che consigli, agire come pensi sia giusto, mettere in pratica i principi che ritieni corretti, quelli che dici di seguire e che, a parole di solito, difendi.

Se non siamo capaci di essere coerenti, semplicemente, ci dividiamo dentro noi stessi: una parte di te va in una direzione, mentre l’altra, o le altre, in direzioni differenti, certamente opposte tra loro.

Ma se ti muovi sia verso destra che verso sinistra, non arriverai mai da nessuna parte. Essere coerenti è fondamentale per poter vivere pienamente la nostra vita.

… La convenienza, di solito, è il grande nemico della coerenza, perché spesso veniamo meno ai nostri ideali per comodità, per fiacchezza, per pigrizia.

La domanda è quindi se sia importante essere realmente coerenti, o se un occhio, ogni tanto, lo si possa chiudere senza problemi. Io dico che essere coerenti è di vitale importanza.

Noi siamo quello che crediamo di essere, e viviamo la nostra vita in base a ciò che crediamo davvero importante.

Se non sei coerente, il problema non è nel giudizio degli altri, che non conta nulla, ma nella dimostrazione che non credi davvero alle cose che pensi siano importanti.”

Perché credo che la coerenza sia fondamentale per diventare un Professionista di Successo?

Se il mio obiettivo è quello di avere clienti particolarmente attente alla propria cura personale, devo essere IO in prima persona a farlo con me stessa.

Se il mio obiettivo è quello di avere clienti che curano le loro mani, viso, pelle, ecc. allora devo essere IO in prima persona ad avere quest’esigenza.

Non per dovere, Per Mia Libera Scelta.

Se noi non diamo il giusto valore ai trattamenti che offriamo, non possiamo pretendere che lo facciano le clienti. Di conseguenza, non possiamo pretendere che siano disposte a pagare il giusto prezzo. Informiamo e diffondiamo conoscenza e competenza.

Differenziamoci dalla massa.

IO Valgo! La mia Cliente Vale e riconosce in me la Professionista.

L’intero processo parte da noi, il risultato del mio comportamento è immediato e tangibile. Sono infatti le mie clienti a cercarmi, chiedermi una consulenza, e soprattutto confermare con regolarità i loro appuntamenti.

Coerenza per me è sinonimo di Successo! E voi siete Professioniste coerenti?

Con affetto, Claudia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *